Le Banner

Jerome Le Banner sul ring il 31 dicembre contro un avversario di 200 kg

La neonata – ma già molto colorita – promozione giapponese Rizin Ffc presieduta dall’ex boss di Pride Noboyuki Sakakibara ha annunciato ufficialmente che Jerome Le  Banner combatterà il 31 dicembre prossimo nel grande show di fine anno.

Per Le Banner si tratta a tutti gli effetti di un ‘ritorno’ dato che solo pochi mesi fa aveva dato l‘addio al ring con la nota stonata di un match farsa che aveva visto arbitro e organizzatori servirgli un’immeritatissima vittoria su un piatto d’argento.

Piano però con gli entusiasmi: il match sarà di Mma e il suo avversario sarà un eccezionale… ex lottatore di Sumo.

‘Geronimo’ affronterà Kaido Hoovelson, sumota estone conosciuto in Giappone con il nome di battaglia di Baruto e al debutto nella Mma, per giunta a due anni  dal ritiro per numerosi infortuni.

Baruto in Giappone è una celebrità e nel sumo ha ottenuto risultati molto importanti essendo uno dei pochissimi stranieri ad avere raggiunto il titolo di Ozeki, il secondo più nello sport dopo quello di Yokozuna.

In carriera (2004-2013) il gigante estone ha messo assieme un record di 431 vittorie  e 213 sconfitte combattendo a un peso forma di oltre 190 kg distribuiti su quasi due metri.

Le Banner ha bisogno di poche introduzioni essendo come detto una leggenda della kickboxing e da molti considerato il più forte fighter a non aver mai vinto il titolo del K-1.
All’agognata corona il marsigliese c’è andato vicino più di una volta, in particolare nel 1995 e nel 2002 quando venne sconfitto in finale rispettivamente da Peter Aerts ed Ernesto Hoost.

In carriera Le Banner vanta vittorie sul Gotha della kick: dagli stessi Aerts e Hoost a Mike Bernardo e Mark Hunt passando per Francisco Filho, Sam Greco e Musashi, tutti sono caduti sotto i colpi del Bulldog di Marsiglia.

Nelle Mma invece si è cimentato poco e con risultati alterni, come testimoniato dal record di 3-2-1. La sua vittoria più importante arrivò nel marzo del 2005 quando mise Ko uno Yoshihiro Akyama di 30 Kg più leggero, mentre il suo ultimo match coi guantini da 4 once lo vide soccombere per decisione unanime a Satoshi Ishi a Dynamite!! 2010.

Lo show di Rizin del 31 dicembre vedrà anche il ritorno di Fedor Emelianenko (ma l’avversario è ancora tragicomicamente ignoto) oltre che il debutto nelle Mma di Andy Souwer e della campionessa brasiliana di Bjj Gabi Garcia.

 

.

 

One Comments

  1. “Fairfax-Alexandria office offers affordable non-medical in home care services for seniors ranging from respite care to live-in care, Homecare, homehealth, Maryland, Virginia homecare, Maryland, Virginia homehealth, pharmacy, dme, durable medical equipments”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.