ufc-185-rafael-dos-anjos-backstage-interview_526123_OpenGraphImage

Doccia gelata, dos Anjos infortunato. Salta il match con McGregor

Rafael dos Anjos ha riportato la frattura ad un piede ed è fuori dall’attesissimo match di Ufc 196 contro Conor McGregor valevole per il titolo dei Leggeri. La Ufc sembra comunque intenzionata a far combattere l’irlandese ed è alla spasmodica ricerca di un sostituto per il brasiliano.

Possibile che il sostituto possa essere Donald Cerrone che ha combattuto solo domenica scorsa proprio nei Welter battendo in due minuti e mezzo Alex Oliveira con un bel triangolo dalla monta. Proprio Cowboy sarebbe il rimpiazzo ideale vista l’accesa rivalità con McGregor che ha portato i due a diversi batti e ribatti sui social e dal vivo.

Secondo le prime indiscrezioni il suo camp avrebbe dato disponibilità. Adesso la palla passa nella mani della Ufc e ovviamente di McGregor che ha comunque diritto di voce in capitolo, dopo essersi preparato quasi due mesi per un grappler come dos Anjos.

Inutile dire che il forfeit di dos Anjos è un déjà vu di quanto accadde lo scorso luglio con l’altro brasiliano José Aldo, che a pochi giorni dal match con McGregor con in palio il titolo dei Piuma si era rotto una costola lasciando spazio a Chad Mendes.

Contro l’americano McGregor vinse il titolo ad interim per poi unificare le cinture contro lo stesso Aldo lo scorso 12 dicembre grazie all’ormai leggendario Ko in 13 secondi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.